BOTTONI [1]

mercoledì 6 giugno 2012

è morta Carla Verbano, mamma di Valerio



Se ne è andata Carla Verbano. Ci ha lasciato dopo aver lottato a lungo e con tenacia contro un male che da anni la tormentava. Per noi Carla non è stata solo la madre di un compagno assassinato, Valerio, l'esempio di una donna e di una madre che fino all'ultimo ha lottato per avere verità e giustizia sull'omicidio del figlio, ma anche un amica e una figura importante per le nostre vite e per le nostre battaglie. Una compagna e una amica che abbiamo avuto vicino nei momenti difficili così come in quelli più felici.

i compagni e le compagne

 
Carla se n’è andata senza conoscere la verità. Vergogna !

Cara Carla, “fraternamente compagna” , vera e meravigliosa, sono stato tuo amico e ti sono stato vicino in questa piccola storia con grandi ambizioni e una inesauribile voglia autentica di verità. Non so se la fine di questa storia sarà folgorante, ma proseguirò la tua lotta a testa alta e a pugno chiuso … ed è ancora vivo quel “rosso straccio di speranza”.

Mi mancherai … hai fatto il cammino giusto compagna Carla. Ti voglio bene. Un bacio.


PUBBLICITA' - GIORDANO