PUBBLICITA' - RISTORANTE IL FEUDO

BOTTONI [1]

domenica 27 settembre 2015

è morto Pietro Ingrao

Sempre dalla parte giusta della barricata. Desiderava la luna. Perdente di successo, un "acchiappanuvole"; leader ombra. Uno dei compagni (insieme a Livio Maitan) che ho apprezzato di più nel Partito della Rifondazione Comunista. Ciao Pietro.


Paolo Violi

PUBBLICITA' - GIORDANO